COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Optimamente

Furti in casa: prevenzione e sicurezza

Optimamente

Prevenire i furti in casa richiede una serie di accorgimenti finalizzati a rendere più complicato il compito per i topi d’appartamento. A volte basta davvero poco per evitare guai: per esempio, quando si va in vacanza, fare in modo che la cassetta delle lettere non rimanga piena per tutto il tempo per cui si è via, dal momento che questo sarebbe un chiaro segnale del fatto che la casa è vuota. Le luci spente e la mancanza di automobili sono altri indizi a cui prestano attenzione i malintenzionati nel momento in cui si trovano a decidere quali appartamenti mettere nel mirino. Appare chiaro, pertanto, che una delle soluzioni più efficaci per proteggersi dai criminali consiste nel far apparire abitata la casa anche quando non lo è realmente.

Come agire

Già, ma in concreto che cosa si può fare? Per esempio delegare il compito di prendere la posta a qualcuno di cui ci si fida, che si tratti di un vicino di casa, di un amico o di un parente. Al tempo stesso, questa persona potrebbe verificare, una volta ogni pochi giorni, in che condizioni si trova l’appartamento e se è tutto a posto. Un altro accorgimento utile è quello di chiedere alla persona fidata di alzare di tanto in tanto le tapparelle (o di aprire le persiane, a seconda dei casi) e di accendere le luci. A proposito delle tapparelle, vale la pena di tener presente che si tratta di una delle parti più a rischio degli edifici: per evitare che si rivelino vulnerabili, dunque, è essenziale che non siano caratterizzate da malfunzionamenti e che garantiscano le migliori performance possibili. Sempre rimanendo in tema, è auspicabile rivolgersi a un professionista specializzato in sostituzione e riparazione delle tapparelle, così da limitare in misura consistente le possibilità di un’intrusione da parte di ospiti indesiderati.

Prevenire le intrusioni domestiche

Abbiamo chiesto al team di Azienda Multiservice, fabbro Milano di comprovata esperienza, alcuni consigli in merito ai dispositivi di sicurezza che possono mettere al riparo la casa da possibili intrusioni, ecco cosa hanno suggerito.

Le serrature a cilindro europeo

Le serrature a cilindro europeo rappresentano i dispositivi di sicurezza per antonomasia, vale a dire la soluzione più raccomandata dagli esperti del settore per proteggere le dimore private. Di che cosa si tratta? Il cilindro europeo consiste in un sistema di chiusura che nella maggior parte dei casi viene aperto da una chiave e che si fa apprezzare per i numerosi benefici che mette a disposizione. In primo luogo, è bene mettere in evidenza che stiamo parlando di un sistema che assicura la massima semplicità di gestione e che anche nel caso in cui debba essere sostituito non presuppone difficoltà particolari. Qualora vi sia bisogno di una riparazione da parte di un tecnico esperto, per esempio, quest’ultimo non dovrà far altro che asportare il meccanismo di bloccaggio, il che vuol dire togliere le viti per mezzo delle quali la serratura risulta fissata. Tutto questo è un vantaggio di non poco conto. Si pensi, per esempio, all’ipotesi in cui per distrazione o per sfortuna si smarriscono le chiavi: ebbene, in una eventualità del genere non ci sarà bisogno di sostituire tutto il sistema di chiusura.

Perché scegliere la serratura a cilindro europeo

Ma ci sono anche altre caratteristiche che mettono in luce le potenzialità delle serrature a cilindro europeo, le quali sono in grado di opporre una notevole resistenza agli strumenti noti con il nome di grimaldelli bulgari. Questi utensili un tempo erano a disposizione unicamente dei professionisti, e di conseguenza la loro vendita al pubblico era limitata. Le cose sono cambiate quando i grimaldelli bulgari hanno iniziato a diffondersi, dal momento che la loro vendita libera ha fatto sì che essi potessero venire usati anche da malintenzionati. Con un grimaldello bulgaro, infatti, si è in grado di aprire le serrature sbloccando il meccanismo ed evitando forzature: il che consente di non danneggiare né la serratura né la porta.

I dispositivi di sicurezza

Le porte blindate meritano di essere prese in considerazione, a loro volta, tra gli alleati a cui si può ricorrere per ridurre il rischio di subire un furto in casa. Esse sono utili per abbattere i rumori che provengono da fuori in quanto riescono ad assicurare un isolamento acustico importante. Si tratta di soluzioni che, inoltre, favoriscono la riduzione dei consumi di energia, in quanto limitano la dispersione di calore e permettono di non avere a che fare con un caldo eccessivo in estate e temperature troppo rigide in inverno: di conseguenza, il ricorso all’impianto di aria condizionata e al riscaldamento è contenuto. In generale, l’azione svolta dai dispositivi di sicurezza è molto importante, dal momento che essi aiutano a dissuadere i topi d’appartamento.

Guida alla prevenzione dei furti in casa

Sul mercato si possono trovare numerosi meccanismi che aiutano a prevenire le intrusioni domestiche da parte dei criminali: basti pensare ai vetri antisfondamento, per esempio, ma anche agli antifurti, alle telecamere di sicurezza e alle inferriate. Come si vede, sono stante le opzioni a disposizione in commercio, e ovviamente nulla vieta di integrare le une con le altre, per raggiungere un livello di sicurezza ancora più elevato. È chiaro che, per la scelta dei migliori dispositivi di sicurezza per le proprie esigenze, è essenziale tenere conto anche del budget su cui si può contare, così come delle caratteristiche dell’edificio che deve essere protetto. Certo è che le porte più datate dovrebbero essere sempre sostituite da modelli di ultima generazione, meglio se realizzati in acciaio presso piegato o con altri materiali altamente resistenti.

Per saperne di più

Per saperne di più è possibile andare sul sito aziendamultiservice.it, punto di riferimento per chi ha la necessità di provvedere alla riparazione serrande Milano o semplicemente ha bisogno di un fabbro nel capoluogo lombardo. Il servizio di pronto intervento viene garantito non solo in città ma anche nel resto della provincia, assicurando il massimo della tempestività per assecondare qualsiasi tipo di richiesta. In più, sono disponibili fabbri in grado di parlare in spagnolo o in inglese, per soddisfare le necessità degli stranieri che vivono sul territorio: insomma, nessun dettaglio viene lasciato al caso nel tentativo di offrire un servizio perfetto in tutti i sensi.

Responsabilità editoriale:
Optimamente


Modifica consenso Cookie