Press Release

Negri Arredamento: «La camera da letto oggi è un ambiente versatile, da vivere pienamente»

 © ANSA
COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Un luogo per dormire, ma anche per concedersi un momento di relax, magari per una buona lettura o per gustarsi un programma in tv: la camera da letto, negli anni, è diventata una stanza molto versatile che ha subito innovazioni in ogni suo componente, come ci spiega Davide Negri, amministratore delegato di Negri Arredamento, di Roveleto di Cadeo, in provincia di Piacenza. La struttura, la più grande d’Italia con i suoi 30mila mq di esposizione, riserva 3 padiglioni ai 150 modelli di camere da letto.

«Come tutti gli altri ambienti della casa – esordisce Negri – anche la camera da letto ha vissuto una vera e propria evoluzione, a cominciare dalle soluzioni componibili degli armadi o dai letti che hanno ampio margine di personalizzazione a livello di colori, finiture e misure».

L’armadio offre la massima libertà grazie alla rinnovata modularità: «Esatto – prosegue Negri - oggi gli arredi si adattano perfettamente alle misure e allo stile di ogni casa. Ad esempio spesso molti clienti pensano che se a casa hanno un’altezza diversa da quella standard (h. 270 cm) sia necessario ricorrere a costose soluzioni su misura. Niente di più falso: le aziende sono ormai attrezzate con almeno 3 o 4 altezze differenti per ogni esigenza. Ecco perché è buona norma, in fase di progetto, affidarsi a un arredatore che possa trovare la soluzione progettuale migliore».

Le novità che riguardano gli armadi sono tante: «Si tratta perlopiù di soluzioni evolute per non sprecare spazio di contenimento, come gli armadi che integrano la tv nell’anta o che dispongono di pannelli orientabili per ottimizzare lo spazio – spiega Negri -. Inoltre, accanto a un’estetica migliorata, c’è stata una vera e propria innovazione nel campo dei meccanismi sia scorrevoli che battenti, che oggi sono ammortizzati, più silenziosi e più durevoli».

Anche il letto si veste di nuovo: oltre ai classici letti in legno e in ferro battuto, il letto contenitore è oggetto di interessanti migliorie: «Gran parte delle vendite si concentra su letti imbottiti, rivestiti in ecopelle, pelle o tessuto, che dispongono di un box contenitore perché nelle case moderne, sempre più piccole, spesso nasce l’esigenza di creare uno spazio aggiuntivo di contenimento. Il design si è fatto più accattivante e potendo personalizzare anche i piedi del letto, di frequente lo si rende più alto per una maggiore comodità di pulizia. La camera, insomma, è stata rivalutata rispetto al passato, per andare incontro a chi oggi vuole viverla in maniera più completa».

 

Il consiglio di Negri Arredamento: "La camera da letto oggi è un ambiente versatile, da vivere pienamente"

  • Pagine Sì! SpA
  • 15 gennaio 2021
  • 14:17

Condividi la notizia

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie