Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Pets on Paradise: “Accompagnare gli animali domestici nell’ultimo viaggio e conservarne il ricordo”

Pagine Sì! SpA

Occuparsi dell’ultimo viaggio degli amici a quattro zampe, affinché sia degno degli anni vissuti come parte integrante della famiglia, e garantire ai loro padroni la massima comprensione del dolore che si trovano ad affrontare. È l’obiettivo di Pets on Paradise, società nata a Rimini dieci anni fa proprio per rispondere a una difficoltà che tutti coloro che hanno un animale domestico si trovano a vivere al momento della sua scomparsa. «Quando è mancato il mio Rex sono rimasta spiazzata. Attorno a me ho trovato il vuoto: una totale mancanza di servizi e di comprensione» racconta Sabrina Di Pastena, che proprio per far sì che altri non dovessero trovarsi nella sua stessa situazione ha deciso di aprire l’attività, che offre il servizio di cremazione per animali domestici. Oggi la società, che la donna gestisce insieme alla figlia Sofia Catone, rappresenta un punto di riferimento per tutti coloro che si trovano a dover affrontare questo tipo di lutto proprio per la particolare sensibilità dimostrata negli anni.

«La legge italiana è irrispettosa del dolore di chi perde il proprio amico a quattro zampe - aggiunge la ragazza - La normativa prevede che la salma non possa essere seppellita e che debba essere smaltita come un rifiuto speciale». Con immenso dolore di chi per anni ha vissuto con il proprio animale domestico, stringendo con lui un legame fortissimo e profondo. Da qui l’idea di offrire un servizio per rispondere sia alla necessità pratica di occuparsi della salma sia a quella di conservare un ricordo dell’animale scomparso. Pets on Paradise propone quindi sia la cremazione collettiva che la cremazione singola, che dà ai proprietari la possibilità di salutare degnamente il proprio amico e di portane a casa le ceneri. «Si può accompagnare il proprio animale fino al momento immediatamente precedente alla cremazione, portarne a casa le ceneri subito dopo e per chi vuole avere sempre con sé il proprio amico a quattro zampe scomparso è anche possibile trasformare le ceneri in un diamante» spiega Catone, sottolineando come le reazioni alla scomparsa di un animale domestico siano estremamente diverse tra loro, ma come in ogni caso sia fondamentale rapportarsi con la massima comprensione al dolore dei proprietari.

«Alla base del nostro lavoro c’è l’amore per gli animali, sappiamo quanto si soffra per la loro perdita. Proprio per questo cerchiamo di essere sempre disponibili, 24 ore su 24, per rispondere a qualsiasi richiesta o anche solo per essere di conforto». Ed è proprio per questo motivo che Pets in Paradise ha deciso di collaborare con una psicologa, che è a disposizione dei clienti per aiutarli ad affrontare la perdita dei propri amici a quattro zampe e la necessaria separazione. Sta qui la differenza tra un’attività specializzata nel settore, che si dedica esclusivamente agli animali con servizi studiati ad hoc, e le comuni onoranze funebri, che decidono di ampliare il proprio raggio d’azione occupandosi anche di animali: nella capacità di comprendere il dolore di chi subisce la perdita e quindi di dargli un supporto concreto anche dal punto di vista morale e psicologico.

SCOPRI DI PIÙ

Visita il Sito Pets on Paradise

Guarda il video

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Modifica consenso Cookie