Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale IMG SOLUTION SRL

RCA Auto: come risparmiare sull'assicurazione nonostante il rincaro dei prezzi

IMG SOLUTION SRL

Dopo la crisi del settore automotive durante la pandemia di Covid-19 il mercato auto mostra dei segnali di ripresa. Secondo i dati ACI, nei primi 8 mesi del 2021 le nuove immatricolazioni sono aumentate del 30,9% rispetto allo stesso periodo del 2020, tuttavia in confronto ai dati pre-Covid del 2019 si registra ancora una flessione del 19,7%.

Intanto il prezzo delle polizze RC Auto sta tornando a salire, come rilevato dai principali siti di comparazione online delle assicurazioni auto, sebbene sia ancora più basso rispetto al 2020.

L’andamento in crescita del costo della copertura assicurativa obbligatoria per l’auto riaccende l’attenzione nei confronti del risparmio sulla RCA, valutando con attenzione le offerte proposte dalle compagnie e la convenienza delle polizze online.

Inoltre è importante scegliere in modo accurato l’assicurazione auto giusta, selezionando le garanzie facoltative necessarie, usufruendo quando possibile delle agevolazioni per la classe di merito previste dal Decreto Bersani e individuando la formula di guida più adeguata.
 

Come trovare la polizza RCA più conveniente per risparmiare

Naturalmente, è possibile ottenere un risparmio considerevole sulla polizza RCA adottando alcune buone pratiche.

Innanzitutto, è fondamentale confrontare le polizze auto online, utilizzando i servizi messi a disposizione da realtà come 6sicuro, sito di comparazione assicurazioni con una grande esperienza nel settore, che mette a disposizione degli utenti un ampio numero di risorse.

In questo modo, è possibile trovare la polizza RC Auto più vantaggiosa e adatta alle proprie esigenze in maniera rapida e facile, basta compilare un semplice questionario e fornire alcune indicazioni per il calcolo del preventivo online dell’assicurazione. In pochi istanti si possono scoprire le coperture più economiche in linea con i requisiti richiesti, per valutare le proposte più interessanti e non perdere tempo nella ricerca della polizza migliore per l’assicurazione obbligatoria di responsabilità civile.

Naturalmente è importante leggere con attenzione la scheda informativa e analizzare il contratto assicurativo, per valutare aspetti della polizza come le esclusioni e le condizioni particolari che possono causare la rivalsa da parte della compagnia assicurativa. Inoltre, è essenziale scegliere garanzie opzionali realmente utili, considerando fattori come l’età del veicolo, il tipo di utilizzo del mezzo e il livello di protezione di cui si vuole beneficiare. Le garanzie facoltative possono far aumentare anche di molto l’importo del premio assicurativo, tuttavia forniscono anche tutele importanti da non sottovalutare.

Tra le garanzie complementari alla RCA più richieste c’è l’assicurazione di assistenza stradale, una polizza utile soprattutto per chi deve assicurare una vettura meno recente. Al giorno d’oggi molti automobilisti scelgono anche la polizza infortuni del conducente, una copertura che assicura un indennizzo in caso di lesioni personali in seguito a un incidente per colpa propria. Anche la garanzia di tutela legale aiuta a proteggersi dalle controversie e far valere i propri diritti, mentre con la copertura furto e incendio è possibile proteggere il veicolo contro i danni provocati da scoppi, esplosioni, incendi e furti della vettura.
 

Cosa valutare per risparmiare sulla polizza RCA

Per risparmiare sull’assicurazione RC Auto bisogna preferire le polizze online, coperture acquistabili soltanto su internet con le quali ottenere una buona riduzione del prezzo rispetto alle polizze tradizionali.

Inoltre, è indispensabile confrontare online le polizze attraverso le piattaforme di comparazione, considerando che si tratta di un servizio gratuito senza nessun costo o commissione per il consumatore, con la possibilità di ricevere preventivi online senza impegno risparmiando molto tempo.

Un aspetto importante è la scelta della formula di guida giusta, a seconda delle persone che guidano il veicolo da assicurare. La formula esclusiva è la più vantaggiosa, tuttavia viene assicurato solo un conducente, perciò in caso di sinistro stradale causato da una persona non autorizzata alla guida la compagnia potrebbe rivalersi sul contraente. In alternativa esistono soluzioni più flessibili come la formula di guida esperta o libera, indicate quando l’auto viene guidata da varie persone, nel secondo caso anche da un neopatentato.

Un fattore che incide parecchio nel costo della RCA è la classe di merito, specialmente quando si parte con una classe assicurativa alta e svantaggiosa in termini economici. In questi casi bisogna fare attenzione alla possibilità di utilizzare le agevolazioni previste dalla Legge Bersani e dalla RC Familiare, per vedere se è possibile ereditare una classe di merito migliore da un veicolo già assicurato da una persona nel proprio nucleo familiare, purché abbia lo stesso domicilio di residenza.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale IMG SOLUTION SRL

Modifica consenso Cookie