PNRR - Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

  1. ANSA.it
  2. ANSA PNRR
  3. Sardegna
  4. Senatori Pd, Sardegna pilota per verificare efficacia Piano

Senatori Pd, Sardegna pilota per verificare efficacia Piano

Tra temi trasporti, energia, sanità e città metropolitana

Redazione ANSA CAGLIARI

(ANSA) - CAGLIARI, 16 MAG - "In Sardegna viviamo una grande difficoltà dovuta alla cattiva amministrazione di questa giunta regionale. Stiamo lavorando per comporre uno schieramento in grado di presentarsi come reale alternativa alla destra". Lo ha detto ieri sera il segretario regionale del Pd Emanuele Cani introducendo l'incontro di amministratori locali del centrosinistra con la delegazione dei senatori dem da oggi in Sardegna per l'ottava tappa del tour 'Avvicina'.
    "La tappa sarda è molto importante - ha affermato il senatore Alan Ferrari, coordinatore del progetto 'Avvicina' - perché tocchiamo una realtà complessa e difficile, dove sarà fondamentale capire e approfondire come le risorse del Pnrr possono essere una opportunità di crescita e di abbattimento delle diseguaglianze territoriali, tema fondamentale per una realtà insulare come la Sardegna".
    "Il tema della continuità territoriale è dirimente e non dobbiamo lasciarlo in mano alle destra - ha osservato il senatore Gianni Marilotti - e anche su questo tema sarà importante misurare come le risorse saranno in grado di colmare un gap storico. Penso che serva un tavolo Stato, regione, Unione Europea".
    "È importante che a questo incontro partecipino anche Massimo Zedda, Graziano Milia, amministratori che non appartengono al Pd. Serve uno schieramento ampio - ha osservato Marco Meloni, coordinatore della Segreteria nazionale del Pd - che si riconosca in una alternativa concreta al governo della destra".
    "La questione della città metropolitana continua ad essere un tema dirimente nella politica della nostra regione. Credo sia necessario - ha sottolineato Massimo Zedda, ex sindaco di Cagliari e consigliere regionale - una riflessione approfondita per risolvere i problemi di una riforma che finora non ha funzionato".
    "Il Pnrr rischia di diventare per la Sardegna una occasione persa, perché non si è avuto il coraggio di fare certe scelte in materia ad esempio di energia, trasporti e sanità. Certo per colpa del governo regionale ma anche per sottovalutazioni da parte dell'opposizione", ha osservatoil sindaco di Quartu Graziano Milia. "Stiamo andando nei territori per comprendere quello che dobbiamo fare al meglio nel nostro ruolo di legislatori.
    Vogliamo monitorare, realtà per realtà, le opportunità, le occasioni ma anche i rischi e i pericoli - ha concluso la presidente dei senatori del Pd Simona Malpezzi- che possono venire dalle scelte che verrano fatte per gli investimenti delle risorse del Pnrr". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: