Cinema: al Mupin si gira thriller 'Nel ventre dell'enigma'

Nel costruendo Museo dll'Informatica. Regia di Pupi Oggiano

(ANSA) - TORINO, 17 DIC - Il Mupin, Museo Piemontese dell'Informatica che sta per nascere in via Reiss Romoli a Torino, è diventato il set principale del nuovo film di Pupi Oggiano, 'Nel ventre dell'enigma', in uscita a inizio 2021.
    "Il film - spiega Oggiano - è ambientato per gran parte all'interno di una scuola fatiscente e diroccata. L'idea era ricostruire la fatiscenza della struttura in una scuola attiva, ma poi ci siamo imbattuti nel Mupin, che la scorsa estate stava eseguendo i primi lavori di restauro. Abbiamo potuto così sfruttare un set naturale che era esattamente nelle condizioni che ci servivano per la nostra storia. Abbiamo solo aggiunto la nostra scenografia preparata per girare. Il risultato ci sembra convincente. Lo valuteranno gli spettatori".
    'Nel ventre dell'enigma' è ambientato a Torino, in una scuola dall'aspetto decadente che ospita una sessione d'esame per la quale i quattro giovani candidati sembrano essere particolarmente spaventati. Intanto in città un killer uccide in modo apparentemente casuale. Il film è il terzo lungometraggio di Pupi Oggiano dopo "La paura trema contro" e "Ancora pochi passi". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie