Montagna: Piemonte, alpinisti soccorsi in Valsesia

Nebbia ostacola le operazioni

(ANSA) - TORINO, 15 AGO - E' scattato nel pomeriggio in Piemonte un intervento per soccorrere tre alpinisti lombardi rimasti bloccati tra la Valsesia e la Valle Anzasca (fra le province di Vercelli e del Vco) a 3.000 mt di quota mentre tentavano di raggiungere la punta Grober. La presenza di una fitta nebbia ha ostacolato le operazioni. Una eliambulanza, approfittando di una schiarita, ha portato in zona una squadra di soccorritori, che hanno recuperato due degli alpinisti. In seguito è nuovamente tornata la nebbia e il terzo alpinista, insieme a uno degli operatori, hanno dovuto cominciare la discesa a piedi, mentre l'eliambulanza è rimasta ad Alagna Valsesia in attesa di un miglioramento delle condizioni meteo.
    All'intervento sta collaborando il soccorso alpino della Guardia di finanza.

L'ultimo degli alpinisti è stato accompagnato a valle fino a uscire dal banco di nebbia. Quindi, insieme a due operatori, è stato recuperato dall'eliambulanza del servizio 118.

(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie