Solo in casa, bimbo soccorre madre grazie indicazioni 112

Storia a lieto fine nell'Alessandrino, donna ora sta bene

(ANSA) - ALESSANDRIA, 11 FEB - Solo in casa, la madre incosciente e in preda ai tremiti, un bambino di 8 anni ha soccorso la madre grazie alle indicazioni della centrale operativa del 112. La storia a lieto fine in occasione della Giornata Europea del numero unico.
    Il bimbo era solo con la madre in casa, nell'Alessandrino, quando la donna si è sentita male. La centrale operativa gli ha suggerito di metterle intorno cuscini e coperte, perché non si facesse male. Un'operazione eseguita in modo diligente in attesa dell'arrivo dei sanitari, a cui ha aperto la porta. Sottoposta alle cure del caso, la donna ora sta bene.
    Il numero unico in Piemonte è stato introdotto nel giugno 2017 con 2 centrali uniche di risposta, a Grugliasco (Torino) e Saluzzo (Cuneo), più postazioni da remoto ad Aosta. Nel 2019 tali centrali operative hanno gestito un milione e 772.675 contatti, dei quali 959.897 a Grugliasco 762.778 a Saluzzo. Il tempo medio di attesa alla risposta è stato di 5 secondi, e il tempo medio di gestione di 44 secondi. Nella sede di Grugliasco sono attivi 44 operatori, in quella di Cuneo 37.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie