Torino, premio Mef per lotta a evasione

Contributo erogato da ministero Finanze per l'attività del 2018

(ANSA) - TORINO, 19 AGO - Al Comune di Torino il Mef (Ministero dell'Economia e delle Finanze) ha riconosciuto per il 2018 un contributo di 820.977,94 euro per l'impegno profuso nel nell'attività di accertamento fiscale e contributivo che ha permesso di recuperare oneri statali evasi.
    L'ammontare supera le aspettative, essendo state inserite nel Bilancio 2019, a questa voce, entrate per 500mila euro.
    L'erogazione è stata disposta il 7 agosto.
    Torino - fanno notare a Palazzo Civico - "si distingue rispetto alle altre grandi città nel vaglio dei saldi puntuali dei tributi comunali, inserendo contemporaneamente nella banca dati unificata del Fisco le situazioni anomale, in modo tale da consentire all'Agenzia delle Entrate controlli incrociati in fatto di tasse, dati catastali, redditi e di ogni altra posizione dei contribuenti aperta".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere