Percorso:ANSA > Nuova Europa > Ungheria > Colosso cinese tech Lenovo creerà stabilimento in Ungheria

Colosso cinese tech Lenovo creerà stabilimento in Ungheria

Ministro Esteri Szijjarto: investimento da 26,3 mln di dollari

30 settembre, 17:03
(ANSA-XINHUA) - BUDAPEST, 30 SET - Il gigante cinese della tecnologia Lenovo Group costruirà un impianto di produzione in Ungheria. Lo ha affermato ieri a Budapest il ministro degli Affari Esteri e del Commercio ungherese, Peter Szijjarto. Come riferito da Szijjarto, lo stabilimento da 8,2 miliardi di fiorini ungheresi (26,3 milioni di dollari) sarà realizzato a Ullo, alla periferia della capitale, con una sovvenzione governativa di due miliardi di fiorini. "L'investimento creerà 1.000 posti di lavoro e introdurrà soluzioni tecnologiche avanzate. La produzione nello stabilimento potrebbe iniziare a inizio del 2021", ha dichiarato il ministro, aggiungendo che l'investimento dovrebbe accelerare la produzione industriale orientata allo sviluppo, ovvero offrirà grandi opportunità all'economia ungherese e agli ingegneri ungheresi. Szijjarto ha sottolineato che la decisione di Lenovo conferma che le maggiori aziende tecnologiche si sono fidate dell'Ungheria e della sua politica della "apertura a Oriente". Il ministro ha evidenziato che era molto forte la concorrenza globale per gli investimenti cinesi. (1 dollaro equivale a 311,5 fiorini ungheresi).

(ANSA-XINHUA)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati