Percorso:ANSA > Nuova Europa > Repubblica Ceca > Rep. Ceca: Presidente tedesco onora chi eliminò capo nazista

Rep. Ceca: Presidente tedesco onora chi eliminò capo nazista

Primo leader Berlino a farlo, dopo incontri con politici cechi

26 agosto, 17:23
(ANSA-AFP) - PRAGA, 26 AGO - Il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier ha reso omaggio oggi ai paracadutisti cecoslovacchi che assassinarono l'alto ufficiale nazista Reinhard Heydrich, nel 1942. Con la deposizione di una corona di fiori in una chiesa di Praga e con la visita a una cripta nella quale i paracadutisti, addestrati in Gran Bretagna, caddero dopo uno scontro a fuoco con i nazisti, Steinmeier è stato il primo leader tedesco a onorare il loro sacrificio. Come il suo predecessore Joachim Gauck, anche Steinmeier ha rievocato la memoria di due villaggi cechi rasi al suolo dai nazisti come rappresaglia per l'uccisione di Heydrich . La distruzione dei villaggi di Lidice e Lezaky fu una rappresaglia nazista che ebbe come vittime 15.000 persone, detenute, uccise o portate in campo di concentramento. "Villaggi distrutti, così tante vittime", le parole di Steinmeier, che sta effettuando una visita di tre giorni in Repubblica Ceca. "Quando ci rendiamo conto di questa storia difficile e delle cose che ci uniscono, possiamo essere felici che la nostra vicinanza, collaborazione amicizia abbiano basi così solide", ha aggiunto il leader tedesco, specificando che le relazioni tra Cechia e Germania sono oggi al punto più alto di sempre. "Quello che stiamo vivendo è qualcosa di assolutamente eccezionale, è un tesoro di cui dobbiamo prenderci cura", ha detto Steinmeier dopo aver incontrato il suo omologo ceco, Milos Zeman. Il presidente tedesco, arrivato a Praga in treno con sua moglie mercoledì, incontrerà il Gotha della politica ceca, tra cui il primo ministro Andrej Babis, prima di ripartire, venerdì, alla volta della Germania. (ANSA-AFP).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati