Percorso:ANSA > Nuova Europa > Lettonia > Turismo: 54% cittadini Romania non può permettersi vacanza

Turismo: 54% cittadini Romania non può permettersi vacanza

Dati Eurostat 2019. Seguono Grecia (49%) e Croazia (48%)

20 luglio, 13:17
(ANSA) - BELGRADO, 20 LUG - Nel 2019 il 54% dei romeni di età pari o superiore a 16 anni non ha potuto permettersi una vacanza di una settimana lontano da casa nel corso dell'anno. Lo segnalano nuovi dati resi pubblici oggi dall'ufficio statistico della Ue, Eurostat.

La Romania è seguita dalla Grecia, dove il 49% non è stato in grado di prendersi una settimana di vacanza lontano da casa, e da Croazia (48%), Cipro (45%) e Italia (44%), mentre solo il 10% delle persone in Svezia non ha potuto permettersi una settimana di vacanza fuori dalle mura domestiche, seguita da Danimarca e Lussemburgo (11%), Finlandia (12%), Germania e Austria (13%).

A livello Ue, il 29% dei residenti nell'Unione europea non ha potuto permettersi di pagare per una vacanza di una settimana fuori casa nel 2019, una percentuale in significativo calo rispetto al 39% registrato nel 2010. Rispetto al 2010, la percentuale di persone non in grado di permettersi una settimana di vacanze ogni anno è diminuita in particolare in Lettonia (-35 punti percentuali), Malta (-30 pp), Bulgaria e Polonia (entrambe -27 pp) ed Estonia (-26 pp), mentre in Italia e Grecia è aumentata rispettivamente di quattro e tre punti percentuali.

(ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati