Percorso:ANSA > Nuova Europa > Germania > Germania:Ue denuncia presunti cyberattacchi russi prima voto

Germania:Ue denuncia presunti cyberattacchi russi prima voto

Attività "inaccettabili, cercano di minacciare nostra integrità"

24 settembre, 18:28
(ANSA) - BRUXELLES, 24 SET - L'Unione europea ha condannato i presunti attacchi informatici russi che hanno preso di mira alcuni paesi come la Germania in vista delle elezioni di questo fine settimana. "Alcuni Stati membri dell'Ue hanno osservato attività informatiche dannose, designate collettivamente come 'Ghostwriter', e le hanno associate allo stato russo", ha affermato l'Alto rappresentante Ue Josep Borrell. "Tali attività sono inaccettabili in quanto cercano di minacciare la nostra integrità e sicurezza, i valori e i principi democratici e il funzionamento fondamentale delle nostre democrazie", ha aggiunto. Borrell ha sottolineato che l'Ue e i suoi Stati membri "denunciano fermamente queste attività informatiche dannose" e, che "tutte le persone coinvolte devono porvi fine immediatamente". "Esortiamo la Federazione Russa ad aderire alle norme di comportamento responsabile dello Stato nel cyberspazio", ha precisato, aggiungendo che l'Unione europea "prenderà in considerazione l'adozione di ulteriori misure".

(ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati