Percorso:ANSA > Nuova Europa > Germania > Lufthansa: perdita netta 2 mld nel trimestre, ricavi -74%

Lufthansa: perdita netta 2 mld nel trimestre, ricavi -74%

Considerevole effetto Covid sul fatturato. Ma aiutano risparmi

05 novembre, 16:14
(ANSA) - ROMA, 05 NOV - Lufthansa ha chiuso il terzo trimestre con una perdita netta di circa 2 miliardi di euro (dall'utile di 1,2 miliardi dello stesso periodo del 2019) e ricavi in calo del 74% a 2,7 miliardi. Lo si legge in una nota del Gruppo, in cui si spiega che la pandemia da coronavirus "ha continuato ad avere un considerevole impatto sullo sviluppo dei ricavi nel quarto trimestre. Tuttavia, rispetto al secondo trimestre, le perdite sono ridotte grazie ai considerevoli risparmi nei corsi e all'espansione dell'operativo dei voli durante i mesi estivi di luglio e agosto". L'Ebit adjusted è stato pari a -1,3 miliardi (dagli 1,3 miliardi dell'anno precedente). La liquidità disponibile è di 10,1 miliardi, di cui 6,3 miliardi di misure di stabilizzazione non utilizzate. Il Gruppo prevede un ritorno ad un flusso di cassa operativo positivo nel 2021. Nel terzo trimestre la compagnia tedesca ha trasportato 8,7 milioni di passeggeri, il 20% dell'anno precedente. Il load factor è stato del 53%, 33 punti percentuali in meno rispetto ai numeri del 2019. "I rigorosi risparmi nei costi e l'espansione del nostro programma di volo ci ha permesso di ridurre significativamente il drenaggio di flusso operativo nel terzo trimestre rispetto al trimestre precedente", spiega il ceo del Gruppo Carsten Spohr. "Anche il Cargo ha contribuito a questo risultato con una forte performance e un risultato positivo di 169 milioni. Siamo determinati a continuare a seguire questo percorso - ha aggiunto - Voglimo tornare ad un flusso operativo di cassa positivo nel corso del prossimo anno.

Per farlo stiamo portando avanti i programmi di ristrutturazione nel Gruppo con l'obiettivo di rendere Lufthansa più efficiente in tutte le aree". (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati