Turismo, Aast, rilancio territorio con "Molise in tasca"

Attraverso un libro-voucher che raggruppa i pacchetti viaggio

(ANSA) - TERMOLI, 27 FEB - Si chiama "Molise in tasca" il libro-voucher che raggruppa i pacchetti turistici preparati da operatori locali, divisi per esperienze: l'Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo (Aast) punta così a rendere più semplice e fruibile l'offerta turistica.
    Alla base del progetto c'è il coinvolgimento delle agenzie di viaggio chiamate a stipulare una convenzione con l'Aast, per creare un collettore di offerte turistiche mono-prezzo, fruibili durante tutto l'anno o in particolari stagionalità, a pacchetto chiuso esclusi i costi di spostamento.
    Ispirandosi al modello delle "smart box" si vuole organizzare l'offerta turistica puntando su aree esperienziali. Il libro-voucher sarà suddiviso in più sezioni sulla base delle esperienze che il turista desidera vivere durante il soggiorno: cammini e archeologia, meditazione e relax, sport e paesaggi, eventi e antropologia.
    Ogni agenzia di viaggio che parteciperà al progetto è chiamata a definire i termini dell'offerta (3 per ogni categoria), garantirne l'applicabilità e gestirne l'organizzazione e a supportare con contenuti fotografici e informativi la redazione delle diverse sezioni esperienziali. Il prodotto editoriale sarà distribuito in edicole e librerie. Il viaggiatore con l'acquisto del libro-voucher prenota la possibilità di aderire a ciascuna delle offerte all'interno.
    "Bisogna restituire speranza e motivazione a questo territorio - dichiarano dall'Aast - C'è necessità di incentivare e agevolare i piccoli imprenditori che rappresentano l'ossatura dell'economia. Noi, nel nostro ambito, cerchiamo di farlo con progetti e iniziative". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie