Turismo, riaperto il sito archeologico di Pietrabbondante

Dopo il lockdown stringenti protocolli per la sicurezza

(ANSA) - ISERNIA, 16 LUG - Riaperto il sito archeologico di Pietrabbondante (Isernia). La decisione della Direzione Regionale Musei Molise arriva dopo la lunga chiusura per l'emergenza Covid con un rigido protocollo per la sicurezza. Il santuario sannita, che comprende un teatro, un tempio e due edifici porticati, è visitabile dal mercoledì al venerdì dalle ore 10.15 alle 17.15. L'accesso è consentito a 10 visitatori per volta ogni 20 minuti per garantire il distanziamento.
    All'ingresso ci sono gel igienizzante e addetti che rilevano la temperatura prima di consentire l'ingresso. Intanto, nella prima giornata di riapertura di ieri registrato un buon numero di presenze, con turisti provenienti anche da altre regioni.
    (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie