Lite per riscossione pensione,denunciato

Entra in casa della cognata e la minaccia, salvata da Cc

(ANSA) - CAMPOBASSO, 18 NOV - La riscossione della pensione della suocera è stata la molla che ha alimentato l'ira di un 50enne di Campobasso denunciato dai carabinieri per violenza privata, minaccia, percosse e violazione di domicilio. L'uomo, a seguito di una discussione insorta con i suoi familiari, si è presentato a casa della cognata e, vedendosi negato l'accesso, ha infranto il vetro di una finestra con l'intento di entrare con la forza. Una volta nell'abitazione ha aggredito verbalmente i presenti minacciandoli di morte. L'arrivo di una pattuglia dei carabinieri ha evitato il peggio.(ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere