Marche
  1. ANSA.it
  2. Marche
  3. Giorno Memoria: Filisetti, "argine a odio e discriminazioni"

Giorno Memoria: Filisetti, "argine a odio e discriminazioni"

Dg Usr Marche, vive in impegno comunità scolastiche

(ANSA) - ANCONA, 01 FEB - "La memoria storica è l'argine ad ogni rovina spirituale e morale nella quale, diversamente, possono incorrere in nostri ragazzi". Lo ha detto il direttore generale dell'Ufficio scolastico regionale delle Marche Marco Ugo Filisetti intervenendo durante la seduta aperta del Consiglio regionale, nella prima parte dedicata al Giorno della Memoria nel ricordo della Shoah, slittata di una settimana per gli impegni relativi all'elezioni del Presidente della Repubblica.
    Riprendendo le parole del ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi, Filisetti ha ricordato che "il Giorno della Memoria è una celebrazione che vive dell'impegno delle comunità scolastiche e di tutti coloro che avvertono l'importanza del Ricordo - ha sottolineato - come argine al ritorno di ondate di odio e discriminazione inaccettabile. In occasione del Giorno della Memoria, - ha ricordato - nelle scuole sono organizzate cerimonie iniziative incontri, momenti di narrazione dei fatti avvenuti, di riflessione con attenzione in particolare al popolare ebraico, ai deportati nei campi di prigionia, in modo da conservare nel futuro dell'Italia di quel tragico periodo della storia del nostro Paese, ma anche di tutta Europa, affinché simili eventi non possano mai accadere di nuovo".
    "L'istituzione di questa ricorrenza - ha detto ancora Filisetti - si fonda sulla volontà di tener viva la Memoria. E' dalla tragicità di quegli eventi che nasce il dovere etico di trasferire ai giovani il valore del Memoria e ciò nell'esercizio dell'autocoscienza alla quale la scuola chiama i propri studenti secondo la migliore tradizione italiana. E l'esercizio dell'autocoscienza - ha concluso il direttore dell'Usr Marche - interroga inevitabilmente il passato, l'identità, le radici. La memoria storica è l'argine ad ogni rovina spirituale e morale nella quale diversamente possono incorrere in nostri ragazzi".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie