• Coronavirus: Marche, un paziente in Intensiva dopo due mesi

Coronavirus: Marche, un paziente in Intensiva dopo due mesi

Reparti intensivi 'vuoti' da giugno. Ricoveri da 8 a 11 in 24ore

(ANSA) - ANCONA, 14 AGO - Un nuovo paziente in Terapia intensiva a Marche nord e aumento dei degenti per Covid-19 da 8 a 11 in 24ore nella regione. Lo comunica il Gores. Le Terapie intensive marchigiane si erano completamente svuotate il 9 giugno scorso e per due mesi non vi erano stati ricoveri correlati all'emergenza coronavirus nei reparti in questione.
    Attualmente ci sono dunque un paziente in Intensiva a Marche Nord e altri dieci in reparti di Malattie Infettive (uno a Fermo, tre ad Ancona e sei a Marche Nord). Nessun decesso rilevato nell'ultima giornata. I guariti passano da 5.831 a 5.842 mentre i positivi in isolamento domiciliari salgono da 161 a 179 e anche gli isolati in casa per contatti con contagiati aumentano da 1.435 a 1.462(195 presentano sintomi, 44 sono operatori sanitari). Quatto gli ospiti di strutture territoriali, nello specifico la Residenza sanitaria assistenziale (Rsa) di Campofilone (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie