Rottura condotta Ancona: insediato Coc

Scuole tutte aperte, operai Vivaservizi al lavoro

Il Comune di Ancona ha aperto il Coc (Centro operativo comunale), che sta seguendo l'emergenza idrica dovuta alla rottura di una conduttura dell'acquedotto cittadino avvenuta questa notte, intorno alle 3:30, all'incrocio tra Viale della Vittoria a via Giannelli. La rottura ha provocato l'apertura di una voragine, con fuoriuscita di acqua, sassi e fango e conseguente interruzione dell'erogazione dell'acqua nella zona del Quartiere Adriatico e parte del centro. Due punti di approvvigionamento idrico per la cittadinanza, direttamente collegati all'acquedotto, sono stati resi disponibili da Vivaservizi. In campo anche la Protezione civile comunale e regionale: il Coc sta monitorando la situazione delle scuole che sono tutte attive e aperte nella zona interessata dalla mancanza d'acqua. Numerose le telefonate che stanno giungendo da parte dei cittadini alla centrale operativa della Polizia Municipale e al numero verde del Comune di Ancona 800653413. A breve sarà reso disponibile il numero del Coc.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie