• A San Benedetto del Tronto, lungomare 'intelligente' per non vedenti

A San Benedetto del Tronto, lungomare 'intelligente' per non vedenti

Sistema 'intelligente' con transponder e bluetooth

Il Comune di San Benedetto del Tronto lavora ad un lungomare "intelligente" per i non vedenti. Oggi c'è stato un incontro con l'Unione Italiana Ciechi in vista del rifacimento del secondo tratto del lungomare nord, presenti i rappresentanti della ditta che ha da poco installato un sistema per la mobilità delle persone cieche o ipovedenti all'interno dell'hotel Bolivar, struttura interamente ripensata per essere a misura di persona con questo tipo di disabilità. Il sistema si chiama LVE-Loges Vet Evolution, e rappresenta appunto l'evoluzione del sistema di percorsi in rilievo già utilizzato in varie zone del centro città. Prevede l'inserimento nella pavimentazione di trasponder che dialogano con la tecnologia Bluetooth con l'apposito bastone in dotazione alla persona non vedente. Il sistema è stato approvato dall'Uic perché testato con successo con oltre 1.800 non vedenti.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA