In 6mila per Leonardo e Raffaello

Primo bilancio per le esposizioni di Fano, Pesaro e Urbino

(ANSA) - PESARO, 8 AGO - Dal genio di Leonardo al De Architectura di Vitruvio, dalla delicatezza di Raffaellino del Colle alle visioni oniriche di Agostino Iacurci. Ad un mese dall'apertura di tutte e tre le Mostre per Leonardo e per Raffaello a Fano, Pesaro e Urbino, il positivo bilancio è di 6.126 visitatori. Un dato, secondo quanto riferiscono gli organizzatori, che si mostra in crescita giorno per giorno.
    Le tre mostre, visitabili con un biglietto unico, rientrano nel progetto diffuso e messo in campo di concerto dai tre Comuni nell'ambito delle celebrazioni promosse dal Mibac per i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci nel 2019 e di Raffaello Sanzio nel 2020.
    Con il ciclo 'Mostre per Leonardo e per Raffaello' le tre città tornano unite nel rendere omaggio ai due grandi geni del Rinascimento, con una valorizzazione policentrica del patrimonio locale, favorevole alla formazione di un'identità culturale e allo sviluppo turistico.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA

      VideoAnsa Live ore 8 (ANSA)
      22 novembre, 07:42

      Ansa Live ore 8


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere