Nuova campagna comunicazione Uniurb

Con 'Generazione Z' non solo giornali ma sito, blog e social

E' stata presentata questa mattina "Generazione Z", la prossima campagna di comunicazione dell'Università di Urbino che sarà multimediale: "Non solo giornali locali e nazionali - hanno detto Nadia Bocconcelli e Marco Pulzelli dell'Agenzia Gazduna - manifesti, cartellonistica, il sito e il blog Uniamo, ma soprattutto i social e in particolare Instagram". "Abbiamo seguito - hanno proseguito - sette studenti volontari nella loro vita quotidiana, con una narrazione di microstorie naturali, non costruite, in un linguaggio molto utilizzato dai giovani e riunite nel contesto magico di Urbino e declinate in #uniamostories".
    "Da ormai 4 anni - ha spiegato il Rettore, Vilberto Stocchi - prestiamo molta attenzione ai social, in quanto è importante raggiungere i giovani per convincerli a proseguire gli studi all'Università. Vorrei aggiungere che il nostro Ateneo si è posizionato nella top ten delle Università italiane, al quinto posto per occupabilità e al terzo per servizi erogati". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere