Lombardia
  1. ANSA.it
  2. Lombardia
  3. Ai domiciliari si fa spedire metanfetamine, arrestato

Ai domiciliari si fa spedire metanfetamine, arrestato

Il pacco intercettato dalla Polizia all'aeroporto di Linate

(ANSA) - MILANO, 21 MAG - Gli agenti della Polizia di Stato, in collaborazione con l'Agenzia delle Accise Dogane e Monopoli, hanno arrestato un italiano di 26 anni per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti perché destinatario di un pacco con 260grammi di metanfetamine.
    I funzionari dell'Ufficio ADM di Milano 3 presso l'Aeroporto di Linate hanno infatti intercettato un pacco con circa 260 grammi di metamfetamine destinato a un italiano, risultato inesistente, che avrebbe dovuto ritiralo in un negozio di Pieve Emanuele (Milano), risultato estraneo ai fatti.
    La Squadra Mobile di Milano, in accordo con la Procura, ha operato una consegna controllata del plico, giunto in negozio mentre gli agenti della Sezione Antidroga erano all'interno. E' arrivata una mail nella quale il destinatario informava il negozio che sarebbe arrivato un corriere. Cosa che è accaduta dopo pochi minuti. L'ignaro corriere è arrivato per prendere il pacco e recapitarlo in uno stabile di via Veniero, in zona Sempione. Dal palazzo è sceso il 26enne che, dopo avere preso in consegna il pacco, è stato arrestato dai poliziotti.
    E' un pregiudicato per reati contro il patrimonio, si trovava ai domiciliari dopo essere stato arrestato proprio dalla Squadra Mobile nel novembre del 2020 per un rapina ai danni di una farmacia in zona Mecenate.
    Ora è in carcere. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie