Lombardia

Dalla Romania al Besta, staffetta solidarietà per Nicolas

Bambino rumeno di 9 mesi affetto da grave malformazione spinale

(ANSA) - MILANO, 28 SET - Staffetta della solidarietà per un bambino rumeno di 9 mesi affetto da una grave malformazione spinale, che nel suo Paese avevano dato come incurabile. Il piccolo Nicolas è giunto a Milano dove è stato visitato e preso in cura all'Istituto Besta grazie all'intervento del Sovrano Ordine di San Giovanni di Gerusalemme, Cavalieri di Malta OSJ che "sotto la protezione del Principe Thorbjon Paternò Castello - si legge in una nota -, continua le proprie attività nel campo della solidarietà rispondendo all'esigenza di una famiglia romena. Il presidente di Associazione Art & Luxury Thomas Molendini ed il ceo di TrustMeUp Angelo Fasola - viene spiegato nel comunicato -, si sono adoperati affinché il progetto prendesse vita organizzando viaggio, soggiorno e visite mediche con i Dottori Masson e Dosi dell'Istituto Nazionale Neurologico Carlo Besta, sesto miglior ospedale al mondo e primo in Italia in Neurologia". Il tutto con il supporto del console Florin Pascu del consolato di Romania a Milano che ha messo a disposizione personale per le traduzioni.
    Per il piccolo paziente è stata organizzata anche una visita fisioterapica durante la quale sono stati sostituiti tutti i dispositivi medicali dedicati alla deambulazione per una migliore qualità di vita. Quindi è ripartito per la Romania in attesa che con il Consolato Rumeno di Milano venga organizzato il trasferimento della famiglia nel capoluogo lombardo dove il piccolo Nicolas comincerà il protocollo terapeutico individuato, della durata di 1 anno. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie