Lazio a Gasp, polemica ingiustificabile

Portavoce Diaconale: "Opportuno non proseguire oltre"

(ANSA) - ROMA, 21 OTT - "È opportuno evitare di proseguire su una polemica che, con il termine usato da Gasperini, demenziale, credo abbia raggiunto un livello assolutamente ingiustificabile". È quanto tiene a far sapere il portavoce della Lazio, Arturo Diaconale, rispondendo alle nuove dichiarazioni dell'allenatore dell'Atalanta, che oggi ha definito "demenziale" il comunicato biancoceleste di sabato sera a difesa di Immobile e in seguito alle accuse di Gasperini di essersi 'tuffato' in area durante Lazio-Atalanta.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa