Turboden,commessa in Salvador da 13,3mln

Operazione assicurata da Sace Simest

(ANSA) - ROMA, 16 LUG - Turboden ha ottenuto una commessa da 13,3 milioni di dollari in Salvador per la fornitura e l'installazione di un impianto destinato destinato alla centrale "Berlin" di proprietà dell'azienda LaGeo nei pressi della capitale San Salvador. L'operazione della società bresciana del gruppo Mitsubishi Heavy Industries, si legge in una nota, è stata assicurata da Sace-Simest, polo dell'export e dell'internazionalizzazione del gruppo Cdp.
    "Turboden, che punta ad aumentare la propria presenza in America Centrale, ha potuto attuare il progetto di LaGeo grazie al supporto di Sace - ha dichiarato Violante Moretti, direttore finanziario di Turboden". L'utility centroamericana produce energia elettrica da risorse geotermiche presenti nel paese con l'obiettivo di soddisfare la crescente domanda di elettricità.
    Oggi la capacità totale installata da LaGeo da risorse geotermiche nel paese è di 204 MWe, (Ahuachapán 95 MWe, Berlin 109 MWe) che rappresentano circa il 15% della capacità totale installata nel paese.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa