Droga nascosta in auto parcheggiata

Hashish marijuana e cocaina dentro bocchettoni e cruscotto

(ANSA) - MILANO, 15 LUG - Sembrava solo un'auto parcheggiata da molto tempo ma in realtà all'interno nascondeva un deposito di droga usato due piccoli trafficanti milanesi, entrambi pregiudicati, che sono stati arrestati dalla polizia. I due, A.M.S. di 58 anni, e A.P.F. di 52, con un lungo curriculum criminale, sono stati bloccati dagli uomini della Squadra Mobile proprio mentre armeggiavano nel mezzo, una Citroen Xara ferma in via Corazzini, a Precotto, nel cui cruscotto e nelle cui bocchette d'areazione erano stati ricavati dei veni per nascondere lo stupefacente. La vettura è intestata a una donna romena residente nella provincia di Venezia a nome della quale risultano intestate diverse altre auto. In totale sono stati sequestrati 28 chili e mezzo di hashish, 1,6 chilogrammi di marijuana, circa un etto di cocaina e una pistola modello Makarov dotata di un silenziatore artigianale, oltre a 10 mila euro in contanti.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa