Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. Elezioni: in Liguria Toti si ferma al 2%

Elezioni: in Liguria Toti si ferma al 2%

In bilico sfida tra suo fedelissimo Biasotti e sindaco Bogliasco

(ANSA) - GENOVA, 26 SET - Noi Moderati, la gamba centrista del centrodestra di cui il governatore Giovanni Toti con il suo Italia al centro è una delle anime, non sfonda in Liguria e si ferma al 2,13%. "Ancora una volta, come già era successo in parte nel 2018, il successo amministrativo del governo regionale e i successi dei tanti sindaci che fanno riferimento a questa coalizione non si trasferiscono al voto politico degli stessi elettori", ha commentato Toti. E questo dato mette in discussione il seggio Liguria 3 (parte di Genova e della città metropolitana di levante) dell'uninominale della Camera dove, quando mancano 3 sezioni da scrutinare, è in atto vero testa a testa tra l'ex governatore Sandro Biasotti, fedelissimo di Toti, e il sindaco di Bogliasco e deputato uscente di Leu Luca Pastorino che ha il 36.06% di consensi rispetto al 35.42 di Biasotti. Questo collegio era dato contendibile dal centrosinistra, come quello di Liguria 2 (parte della provincia di Savona e della città metropolitana di Genova di ponente), ma qui la candidata del governatore, Ilaria Cavo, ha avuto la meglio sul sindaco di Rossiglione Katia Piccardo (Pd), risultando eletta con il 37.49% contro il 34.30% della sfidante.
    Nelle altre sfide dei collegi uninominali, sia per Camera che per Senato, è andata come previsto con il centrodestra che ha eletto tutti i suoi rappresentanti. Quindi 5 dei 6 collegi (2 al Senato e 4 alla Camera) si tingono di azzurro. Nel primo collegio per il Senato è stato eletto Gianni Berrino (FdI) assessore al Lavoro e al Turismo, nel secondo collegio è nettamente in vantaggio Stefania Pucciarelli (Lega) sul Guido Melley, candidato civico del Centrosinistra. I tre posti che assegna il collegio plurinominale del Senato vanno a Roberto Menia (FdI), Lorenzo Basso (Pd) e Luca Pirondini (M5S) che strappa il seggio al leghista Alessandro Piano (vicepresidente della Regione). Per quanto riguarda gli altri collegi della Camera, oltre a quello in bilico e quello assegnato a Cavo, si registrano i successi del leghista Edoardo Rixi e del forzista Roberto Bagnasco.
    Per quanto riguarda il voto, secondo il parere espresso dal 64,19% degli elettori, il centrodestra si attesta al 42,34 (2 punti in meno rispetto al dato nazionale) con Fdi al 24,42, Lega al 9,34, Fi 6,46%, e Noi Moderati al 2,13%; il centrosinistra è al 26,37% (in linea con il dato nazionale) con il Pd al 22,41.
    Il M5S è al 12,86%, il Terzo Polo al 7,32%. La Liguria esprime 15 parlamentari: 5 senatori (Berrino, Pucciarelli, Menia, Basso, Pirondini) e 10 deputati (già certi Rixi, Cavo, Bagnasco).
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie