Crociere: Thamm (Costa), pronti a investire su deposito Lng

'Infrastruttura a Genova sarebbe molto utile all'Italia'

 "Un'infrastruttura per rifornire le navi a Lng a Genova sarebbe molto utile al porto e all'industria in Italia. Saremmo disponibili a portare la nostra conoscenza e l'esperienza che stiamo maturando in questo tipo di tecnologie e se ce lo chiedono anche a valutare un investimento" ha dichiarato Michael Thamm, group ceo Costa Group e Carnival Asia, a margine dell'incontro in occasione della ripartenza di Costa Diadema da Genova. Nella flotta di Costa crociere c'è una nave alimentata a Lng, Costa Smeralda, che attualmente fa rifornimento a Marsiglia o a Barcellona. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie