Iraniani con documenti falsi a Genova

Sei arrestati in un mese. Cercavano di imbarcarsi per Londra

Un cittadino iraniano di 42 anni con documenti falsi è stato arrestato dalla polizia di frontiera di Genova mentre cercava di imbarcarsi su un volo per Londra. Ha mostrato un passaporto messicano risultato contraffatto e rubato in Belgio a dicembre.
    E' salito così a sei il numero di iraniani arrestati a Genova nelle ultime settimane mentre cercavano di volare a Londra con documenti falsi. I primi sono stati un uomo e una donna, fermati alla dogana genovese il 30 dicembre.
    Gli uomini della polizia di frontiera di Genova, agli ordini del dirigente Lorenzo Manso, indagano per capire quali eventuali collegamenti ci siano tra gli iraniani che hanno tentato di lasciare Genova per la capitale britannica.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie