In Liguria 1 minore su 10 in povertà

Non solo economica, anche educativa e culturale

L'11,3% dei minori che vivono in Liguria si trovano in condizioni di povertà relativa. Il numero è triplicato negli ultimi dieci anni, in linea con il dato nazionale, dove si è partiti dal 3,7% del 2008. A denunciare la condizioni di povertà e disagio dei minori è Save the Children nel report 'Atlante dell'Infanzia a rischio', diffuso in occasione della campagna 'Illuminiamo il futuro' per il contrasto alla povertà educativa.
    L'associazione indica che non si tratta solo di povertà economica, ma anche educativa e culturale, tanto che anche in Liguria i ragazzi che abbandono la scuola sono oltre il 12%, con un incremento dello 0,3% negli ultimi dieci anni. Dal dossier emerge come solo il 15,1% dei bambini abbia accesso ai servizi per la prima infanzia. Secondo il report le scuole restano luoghi poco sicuri dato che il 57,1% degli edifici è privo del certificato di agibilità, numero superiore alla media nazionale (53,9%).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere