Operaio ferito da getto d'acqua

Addome perforato da lancia a pressione

(ANSA) - IMPERIA, 13 LUG - Un operaio di 39 anni, che stava lavorando in un cantiere sotto i piloni dell'Autostrada dei Fiori nei pressi di Diano Castello, ha riportato la perforazione dell'addome mentre stava utilizzando una lancia a pressione. Il getto d'acqua, per cause in fase di accertamento, gli si è girato contro ferendolo. Sul posto sono intervenuti il personale sanitario del 118, con un equipaggio della Croce d'Oro di Cervo e i carabinieri. L'operaio è stato stabilizzato e portato in ospedale a Imperia. Da parte dei carabinieri, invece, ci sono indagini per verificare la sicurezza sul luogo di lavoro e la regolare assunzione dell'operaio.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere