• Vigile del fuoco precipita e muore in escursione, grave l'amico

Vigile del fuoco precipita e muore in escursione, grave l'amico

La tragedia sul Monte Bianco. Cordoglio dei colleghi genovesi

Sono due vigili del fuoco di Genova gli alpinisti precipitati ieri in un crepaccio mentre cercavano di raggiungere la vetta del Monte Bianco lungo la via normale.  Si tratta di Giovanni Mantero, di 44 anni, che è morto sul colpo, e di Bruno Canepa, di 54 anni, ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Annecy. Entrambi prestavano servizio presso il distaccamento genovese di Multedo. La tragedia ha choccato i colleghi genovesi dei due vigili del fuoco appassionati di montagna. "Il Comando - si legge in una nota - nel dolore della tragedia si stringe fortemente ai familiari delle vittime".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030