Roma Motodays premiata con Aldo Drudi

Riconoscimento internazionale al poster designer dei campioni

(ANSA) - ROMA, 7 NOV - La creatività di Fiera Roma viene premiata a Bangkok in una competizione che coinvolge poli fieristici di tutto il mondo. Il poster di Roma Motodays firmato da Aldo Drudi conquista il terzo posto del Concorso internazionale per manifesti fieristici organizzato da UFI, Associazione mondiale di organizzatori dell'industria fieristica e congressuale. Un genio della matita, Drudi è il romagnolo designer dei campioni, che ha firmato centinaia di realizzazioni, fantasiosissimi caschi di Valentino Rossi in testa. Roma è stata fortemente rimessa al centro: nel nome - la manifestazione, in origine solo Motodays, è stata chiamata Roma Motodays, nel claim - "tutte le moto portano a Roma".
    "Siamo davvero felici e orgogliosi - spiega Pietro Piccinetti, Dg di Fiera Roma, ritirando il premio - di essere con questo poster della nostra Roma Motodays in qualche modo un po' rappresentanti del genio e della creatività italiani in un contesto così internazionale''.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma