Cadavere trovato tra cassonetti dei rifiuti a Roma

Si tratta di un uomo di circa 40 anni

Il cadavere di un uomo, di circa 40 anni, è stato rinvenuto questa mattina a Roma in via di Ponte Mammolo. Il corpo, con una ferita alla gamba, è stato trovato intorno alle 7 vicino a dei cassonetti dei rifiuti da un passante, che ha allertato il 112. Sul posto sono intervenuti, oltre al 118, i carabinieri della compagnia di Montesacro e del Nucleo Investigativo di Via In Selci, che indagano sulla vicenda. L'uomo era privo di documenti ma, secondo quanto si apprende da fonti investigative, potrebbe trattarsi del corpo di un italiano senza fissa dimora e tossicodipendente, che era conosciuto nella zona. Non si esclude alcuna ipotesi sulle cause della morte.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma