Dzeko:Florenzi disse 'Capitano se resti'

'Nella Roma come a casa. Io e la mia famiglia siamo felici qui'

(ANSA) - ROMA, 21 AGO - "Florenzi ogni giorno mi ripeteva che, se fossi rimasto, mi avrebbe ceduto volentieri la fascia di capitano. I miei compagni di squadra sono anche amici, fratelli.
    'Tu non vai da nessuna parte', mi dicevano. Qui ho un bellissimo rapporto con tutti. Florenzi e Pellegrini mi dicevano 'tu resti qui con noi'. Alla fine sono rimasto". Così Edin Dzeko, fresco di rinnovo, in un'intervista pubblicata dai canali social della Roma. "Le sensazioni provate qui hanno fatto la differenza nella mia scelta - aggiunge il centravanti dei giallorossi - non è la prima volta che lo dico, ma è così anche per mia moglie e per i miei figli, che sono nati qui. Quando eravamo in vacanza, mia figlia mi ripeteva sempre: 'Papà, andiamo a casa, a Roma'. E poi sono contento se vedo gli altri contenti che sia rimasto nella Roma, dove tutti mi vogliono bene e mi stimano".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma