Il gruppo Datrix si aggiudica progetto Ue su Cybersecurity

Società motore tecnologico consorzio internazionale

Redazione ANSA MILANO

La tech company 3rdPlace (gruppo Datrix), che sviluppa modelli di machine learning per la crescita data-driven delle aziende, è stata selezionata nel progetto europeo "Cs-Aware-Next", mirato a una gestione dinamica della sicurezza informatica per le supply chain delle aziende europee attive nel manifatturiero, favorendo la consapevolezza, la cooperazione e la collaborazione tra le parti interessate nella filiera. L'azienda italiana, già attiva sul progetto Cs-Aware, si aggiudica un finanziamento di 424.500 euro e agirà da motore tecnologico del consorzio internazionale composto da 21 partner provenienti da otto Stati membri, quali Finlandia, Estonia, Austria, Italia, Grecia, Lussemburgo, Paesi Bassi e Danimarca, e coordinato dall'Università di Oulu in Finlandia.

Nello specifico, la controllata del gruppo Datrix (quotato su Euronext Growth Milan), metterà a disposizione il proprio know-how nello sviluppo di modelli di machine learning con l'obiettivo specifico di migliorare la gestione della sicurezza informatica alla luce di un numero sempre più crescente di minacce nell'ambito della supply chain. "L'applicazione avanzata dell'intelligenza artificiale in un ambito strategico come la cybersecurity sarà sempre più rilevante sia per il tessuto industriale che per il settore pubblico", afferma il ceo di Datrix, Fabrizio Milano d'Aragona, aggiungendo che il gruppo, tramite la sua tech company 3rdPlace specializzata nei sistemi di machine learning model serving, "è organizzato per avere un ruolo significativo in questo contesto". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: