Friuli Venezia Giulia
  1. ANSA.it
  2. Friuli Venezia Giulia
  3. Minacciano e aggrediscono coetanei, 2 minori in comunità

Minacciano e aggrediscono coetanei, 2 minori in comunità

In Friuli. Devono rispondere di rapine,furto e lesioni personali

(ANSA) - UDINE, 09 GIU - Avrebbero aggredito e pesantemente minacciato un diciottenne a cui poco prima avevano rubato del tabacco all'interno dell'autostazione di Udine. In un'altra occasione, sempre nel capoluogo friulano, avrebbero aggredito alle spalle, per futili motivi, e picchiato con pugni anche alla testa un 17enne a cui successivamente avrebbero sottratto lo smartphone. A Lignano Sabbiadoro invece avrebbero rubato uno scooter. Per questo per due ragazzi stranieri di 14 e 15 anni è stata disposta dal Tribunale per i Minorenni di Trieste, su richiesta della Procura, la misura cautelare del collocamento in comunità.
    I due adolescenti sono ritenuti responsabili della commissione di due rapine, di un furto e di un episodio di lesioni personali nei confronti di altri coetanei. L'attività di indagine è stata condotta dalla Questura di Udine e dai Carabinieri della Compagnia del capoluogo friulano e della stazione di Lignano Sabbiadoro. Gli episodi si sono verificati tra aprile e maggio. Secondo la ricostruzione delle forze dell'ordine, i due minorenni, con la complicità di altri coetanei non ancora identificati, hanno posto in essere condotte aggressive, violente e di minacce nei confronti della vittima designata che, sopraffatta dalla violenza del gruppo, era costretta a subire la volontà dei suoi aggressori per evitare conseguenze probabilmente ancora più gravi. I due minorenni sono stati rintracciati questa mattina e portati nelle strutture designate dall'autorità giudiziaria. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa


      Modifica consenso Cookie