Friuli Venezia Giulia

Comunali:Trieste;Russo,non mercanteggeremo posti e programmi

'Partita ballottaggi è apertissima'

(ANSA) - TRIESTE, 05 OTT - "Non ci saranno trattative, né mercanteggiamenti su programmi e posti" in vista del ballottaggio. Lo ha assicurato il candidato sindaco di Trieste per il centrosinistra, Francesco Russo, durante un punto stampa.
    "Probabilmente chi dice che dobbiamo mercanteggiare è abituato a farlo nella sua coalizione - ha precisato - non ci sarà nessun mercato delle vacche, nessun accordo sotto banco. Ho un programma di 84 pagine, chiedo il consenso su questo e lavoriamo per allargarlo. C'è già una maggioranza che vuole il cambiamento. Il fatto che Roberto Dipiazza non sia arrivato al 50% al primo turno è l'indicazione che questa maggioranza ormai è pronta".
    "Se sommiamo alle mie liste i consensi di quelle che hanno lavorato per la discontinuità e hanno proposto programmi simili al mio, come M5s, Adesso Trieste e Sinistra ambientalista - ha osservato Russo - si arriva al 45,3%" di preferenze. "Dipiazza si è fermato al 46,9%. Bastano queste due cifre per capire che la partita è apertissima, sarà al foto finish".
    Russo ha spiegato di aver già sentito Riccardo Laterza (Adesso Trieste), "con il quale condividiamo l'esigenza di discontinuità", e "alcuni rappresentanti di M5S ed Europa Verde.
    Ma la costruzione di questa alleanza non nasce oggi", ha puntualizzato, i programmi "in alcuni punti sono sovrapponibili perché legati alle sfide del Pnrr, cosa che Dipiazza ha completamente ignorato". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie