Rintracciati circa 50 migranti a Trieste, anche famiglie

Operazione Polizia Frontiera. Altri 8 intercettati in Friuli

(ANSA) - TRIESTE, 28 AGO - Una cinquantina di migranti è stata rintracciata oggi dalla Polizia di frontiera a Trieste. Si tratta per lo più di persone originarie dell'Afghanistan, giunte in Italia attraverso la rotta balcanica; tra di loro ci sono anche famiglie con bambini piccoli.
    I migranti sono stati assistiti dalle forze dell'ordine, attraverso la distribuzione, tra le altre cose, di generi di prima necessità. Dopo le operazioni di fotosegnalamento, è previsto per chi entra nel Paese un periodo di quarantena fiduciaria per prevenire la diffusione del coronavirus.
    Questa mattina inoltre i Carabinieri della Comando di Palmanova hanno intercettato tre cittadini bengalesi, di cui due minorenni, a San Giovanni al Natisone (Udine), mentre ieri sera i militari dell'Arma del Comando di Cividale hanno rintracciato altri cinque migranti, di cui due minorenni, tutti originari del Bangladesh, a Remanzacco (Udine) (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie