Controesodo: Autovie, domani attesi fino 144 mila transiti

Domenica fino 132 mila. Aumentano in 2020 flussi turisti locali

(ANSA) - TRIESTE, 28 AGO - Fino a 144 mila transiti previsti per domani e fino a 132 mila attesi per domenica. Sono i flussi di traffico stimati da Autovie Venete per l'ultimo fine settimana di agosto, in concomitanza con la seconda tranche di rientri dalle vacanze. Sulle previsioni incidono - spiega la Concessionaria - il meteo, con maltempo previsto per domani e domenica, e i dati registrati da inizio luglio rispetto al 2019: -23% di transiti sull'intera rete il sabato, -18% la domenica.
    Lo scorso fine settimana Autovie Venete ha invece registrato un incremento di flussi ai caselli 'balneari': +7% a Latisana sabato 22 e +1% domenica 23 rispetto allo stesso fine week end del 2019. "Udine Sud segna l'incremento più vistoso (+ 20% in uscita e + 76% in entrata) a dimostrazione che sono soprattutto i turisti 'locali' a muoversi da e verso il mare e la montagna", osserva Autovie. In aumento pure San Stino (in direzione Caorle) e Meolo da dove il traffico si dirige verso la Treviso-mare (in entrambi i caselli + 2%). In calo invece i transiti in uscita da Trieste Lisert (-17%) e Villesse (-39%), i due caselli attraverso i quali passa il traffico diretto verso la Croazia.
    Per questo fine settimana, la Società autostradale ha previsto un rinforzo degli esattori in particolare ai caselli di Latisana, San Stino di Livenza e San Donà di Piave. Tre i presidi di soccorso meccanico: Latisana, Palmanova e Udine Sud.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie