Scuola: oltre 60 nuovi presidi in Fvg, oggi nomina in ruolo

In arrivo anche da Sicilia e Lombardia. La maggior parte è donna

(ANSA) - TRIESTE, 22 AGO - Provengono anche da Sicilia, Basilicata, Puglia, Abruzzo, Veneto e Lombardia i nuovi dirigenti scolastici del Friuli Venezia Giulia. Per 64 di loro, vincitori di concorso, è scattata oggi l'ora X, con l'immissione in ruolo e l'assegnazione dell'istituto che andranno a reggere a partire da settembre. In totale, informa l'Ufficio scolastico regionale, sono 66 i presidi assegnati al Fvg, tanti quanti richiesti rispetto alle sedi vacanti. Gli ultimi due giungeranno in regione seguendo lo scorrimento delle graduatorie nazionali. Tra i nuovi presidi, una quarantina proviene del Friuli Venezia Giulia e, in generale, hanno tra i 34 e 61 anni. La maggior parte, oltre 40, sono donne. Oggi a Trieste sono stati nominati anche sette dirigenti scolastici che andranno a guidare le scuole slovene, distribuite tra le province di Trieste, Gorizia e Udine. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Nuova Europa