Migranti: Ferrara(M5S), ripartire da procedura Parlamento Ue

Taglia i tempi per l'asilo e bilancia obblighi e doveri

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 12 GEN - "Auspico che gli impegni presi oggi da Ursula Von der Leyen sull'immigrazione vadano nella giusta direzione, quella della solidarietà fra i Paesi membri. È tempo di ripartire: auspichiamo dunque che il lavoro svolto dal Parlamento europeo nella passata legislatura sulla riforma delle procedure d'asilo non venga vanificato": così in un comunicato l'eurodeputata del Movimento 5 Stelle Laura Ferrara.

Ferrara ricorda che il 25 aprile 2018 il Parlamento Ue ha approvato un testo "che prevede l'istituzione di una procedura comune per concedere la protezione internazionale nell'Ue, con tempi certi e più veloci e un bilanciamento tra obblighi e diritti dei richiedenti" asilo. Si evita così "che i rifugiati scelgano i Paesi preferiti in cui chiedere asilo (il cosiddetto "asylum shopping") e si assicura un'analisi più uniforme delle richieste in tutta l'Unione europea", conclude Ferrara fa invita tutti i Paesi membri ad "accantonare la propaganda becera, affrontando il tema "con serietà e spirito umanitario".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: