Enzo Bianco, enti locali e regionali fondamentali per la democrazia partecipativa

Il Presidente della commissione Civex del CdR, 'rafforzamento non sia solo slogan'

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Ogni sforzo comune per coinvolgere i cittadini di tutte le età nei processi democratici, anche attraverso approcci innovativi, è fondamentale per promuovere la cittadinanza dell'Ue, avvicinare l'Ue ai suoi cittadini e creare così un'Unione più democratica”. Lo ha detto il consigliere comunale di Catania e presidente della commissione Cittadinanza, governance, affari istituzionali ed esterni (Civex) del Comitato europeo delle Regioni (CdR), Enzo Bianco, nel corso di un incontro della commissione a Mafra, in Portogallo, per discutere le migliori pratiche su come coinvolgere i giovani nel dibattito pubblico e su come contribuire alla lotta contro la disinformazione e l'incitamento all'odio, sul campo e online.

“Il rafforzamento della democrazia partecipativa non può rimanere solo uno slogan - ha sottolineato Bianco -, deve portare a un coinvolgimento significativo attraverso iniziative concrete a tutti i livelli di governo”. “Gli enti locali e regionali hanno sempre dimostrato di essere il livello di governo di cui i cittadini si fidano di più e devono svolgere appieno il loro ruolo in questo sforzo”, ha concluso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: