Volano i prezzi di concimi e alimenti per l'agricoltura

Il costo dei fertilizzanti più che raddoppiato

Redazione ANSA

BRUXELLES - Tra il secondo trimestre 2021 e lo stesso periodo del 2022, i prezzi di fertilizzanti ed energia per la produzione agricola sono aumentati del 36% in Europa, trascinando al rialzo le quotazioni di cereali (+68%), semi oleosi (+59%) e uova (+45%). Sono dati Eurostat, che indica la causa principale nell'invasione russa dell'Ucraina, iniziata il 24 Febbraio. Per l'Italia gli aumenti hanno superato il 20%.

A livello Ue, il costo dei fertilizzanti è più che raddoppiato (+116%), con notevoli rincari anche per energia e lubrificanti (+61%).

I tassi di aumento più marcati del prezzo medio di questi fattori di produzione sono stati registrati in Lituania (+91%), Lettonia (+62%) e Croazia (+50%). Sul fronte della produzione agricola la crescita più cospicua è stata osservata in Lituania (+65%), Estonia (+53%) e Ungheria (+43%).

Gli aumenti più bassi si sono registrati in Danimarca (+7%), Malta e Portogallo (entrambi +12%).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: