Emilia-Romagna
  1. ANSA.it
  2. Emilia-Romagna
  3. Vittorio Sgarbi racconta Dante, Giotto e l'amore a Bologna

Vittorio Sgarbi racconta Dante, Giotto e l'amore a Bologna

Il 19 febbraio al Teatro Celebrazioni

(ANSA) - BOLOGNA, 15 FEB - La stagione del Teatro Celebrazioni di Bologna prosegue il 19 febbraio alle 21 ospitando il nuovo spettacolo di Vittorio Sgarbi, "Dante Giotto e l'amore". Nato da un'idea di Sabrina Colle cone le musiche originali di Valentino Corvino e i video di Elide Blind e Simone Tacconelli, "Dante Giotto e l'amore", quinta creazione del critico d'arte ferrarese, segna un sorprendente cambio di rotta e, raddoppiando i protagonisti, mette al centro la figura di Dante Alighieri in relazione con quella del coevo Giotto Di Bondone.
    Dante e Giotto sono entrambi eminenti attori di una nuova raffigurazione culturale, le loro opere hanno condizionato i modelli stilistici a seguire, influenzato canoni filosofici, sociali e spirituali del tempo, giungendo a noi come imprescindibili fondamenti di cui facciamo quotidianamente esperienza. Vittorio Sgarbi ha esordito al Festival La Versiliana nell'estate 2015 con lo spettacolo Caravaggio, con sorprendenti salti temporali e in vicende che hanno disvelato straordinari fenomeni premonitori della contemporaneità: il pubblico ha sperimentato l'indissolubile comunione con l'esperienza caravaggesca, esperienza rinnovata nei sequel degli altrettanto fortunati Michelangelo nel 2017, Leonardo nel 2018 e Raffaello nel 2019. Le performance di Sgarbi hanno dimostrato come artisti antecedenti il nostro secolo abbiano fortemente inciso il modo di percepire il quotidiano in cui siamo immersi.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie