Emilia-Romagna
  1. ANSA.it
  2. Emilia-Romagna
  3. A Bologna una mostra sulla storia degli afrodiscendenti

A Bologna una mostra sulla storia degli afrodiscendenti

Celebra il Black history month, dal 3 dicembre in sala Farnese

(ANSA) - BOLOGNA, 02 DIC - Una mostra dedicata all'arte contemporanea afrodiscendente. Dal 3 dicembre al 20 febbraio la sala Farnese di palazzo d'Accursio ospiterà 'Les filons géologiques', un'esposizione curata da Black history month di Firenze e Bologna, due associazioni che si occupano di promuovere le produzioni culturali di origine africana in Italia, in collaborazione con Istituzioni Bologna Musei. In occasione del mese della storia nera, che si svolgerà a febbraio in tutto il mondo, verranno esposte le opere di tredici artisti internazionali dedicate alle percezioni della geografia e della storiografia nella contemporaneità, ma anche al ruolo della diaspora africana in Italia. Il nome della mostra fa riferimento a un verso della poesia 'Allure' dell'autore martinicano Aimé Césaire, uno dei principali esponenti, insieme con il poeta senegalese Léopold Sédar Senghor, del movimento artistico e politico della negritudine. "La poesia ci sembra una metafora giusta per pensare alle tracce che rimangono della storia e sul lavoro che c'è da fare su queste tracce", ha detto Justin Randolph Thompson, artista e membro del collettivo Black history month Friday. "Le percezioni nazionalistiche della storia non lasciano spazio alle narrazioni delle persone soggiogate - ha aggiunto Patrick Joel Tatcheda Yonkeu, artista e curatore della mostra - noi vogliamo far vedere come nel neocolonialismo di oggi le frontiere si spostano sui corpi dei discendenti dei Paesi colonizzati". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna


        Modifica consenso Cookie