Emilia-Romagna
  1. ANSA.it
  2. Emilia-Romagna
  3. MotoGp: sul circuito di Misano, la 'Quercia del Sic'

MotoGp: sul circuito di Misano, la 'Quercia del Sic'

Messa a dimora a 10 anni dalla morte del campione romagnolo

Dieci anni fa, il 23 ottobre del 201, Marco Simoncelli perdeva la vita sull'asfalto di Sepang correndo - sulla sua Honda - il Gran Premio della Malaysia.
    Oggi, sul circuito di Misano Adriatico che porta il suo nome - e che domani vedrà l'ultima recita di Valentino Rossi in Italia prima del ritiro - il 'Sic' si è sentito come non mai: sulla collinetta della Curva 8 - un tempo chiamata Curva della Quercia perché proprio lì ne svettava una - è stato piantato un virgulto del grande albero, a ricordo indelebile del campione.
    Alla messa a dimora della pianta, già ribattezzata 'La Quercia del Sic', sono intervenuti il babbo del pilota, Paolo Simoncelli, il presidente della Santa Monica che gestisce l'autodromo misanese, Luca Colaiacovo e Carmelo Ezpeleta, amministratore di Dorna Sport, oltre ad alcuni amici personali della famiglia Simoncelli.
    "Le coincidenze spesso ci conducono a vivere momenti emozionanti ed oggi è uno di questi - osserva Colaiacovo -: oggi ci tocca davvero il compito più duro, salutare Marco. Che il decennale dalla scomparsa di Marco avvenisse nel weekend di una MotoGp nel circuito a lui intitolato, nessuno poteva immaginarlo. Abbiamo pensato di mettere a dimora una quercia alla Curva della Quercia, riportando dopo quasi 40 anni questa pianta simbolo di forza e di rinascita a dominare la famosa curva. Questo è un weekend di grandi emozioni, quella di oggi è davvero particolare e molto forte". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie