Donna su un traliccio, stop di un'ora ai treni

In stazione a Castelfranco Emilia, bloccata dai carabinieri

La circolazione ferroviaria è stata sospesa poco più di un'ora tra Castelfranco Emilia e Modena, sulla linea convenzionale Bologna-Piacenza, per la presenza di una donna salita su una sorta di ponte a traliccio sopra i binari. A quanto si apprende si tratta di una persona con problemi psichici che prima delle 9 è stata bloccata e affidata a personale sanitario: sono intervenuti i carabinieri, agenti della Polfer e i vigili del fuoco, oltre agli addetti di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo Fs).
    La donna minacciava di buttarsi dal traliccio nei pressi della stazione di Castelfranco e diceva frasi sconnesse. Due carabinieri sono saliti e l'hanno fatta scendere. 

Due Frecciabianca, un Intercity e otto regionali hanno registrato ritardi fra 20 e 60 minuti, un Regionale è stato cancellato.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna